Oleificio Punzo

Calamari con patate e bietole

Ingredienti

  • 500 g di calamari puliti
  • 200 g di bietole
  • 4 patate di media grandezza
  • 1/2 bicchiere di vino bianco secco
  • 2 spicchi d’aglio
  • prezzemolo q.b.
  • origano q.b.
  • olio extravergine d’oliva Punzo q.b.
  • sale q.b.
  • pepe q.b.

 

Preparazione

  1. Per realizzare i calamari con patate e bietole iniziate a tagliare a listarelle sia i calamari, ben lavati e asciugati, sia le bietole. Tagliate anche le patate sbucciate a spicchi regolari.
  2. Scaldate in una casseruola 4 o 5 cucchiai d’olio Punzo e fatevi dorare l’aglio. Eliminatelo e mettete nel recipiente le patate. Mescolate bene, fatele rosolare e dopo una decina di minuti aggiungete i calamari.
  3. Salate, lasciate insaporire bene a fiamma vivace, quindi spruzzate il vino, facendolo evaporare. Abbassate la fiamma, aggiungete un bicchiere d’acqua, coprite e cuocete per venti-venticinque minuti.
  4. Unite le bietole, mescolate bene e aggiungete una macinata di pepe. Cospargete di origano e prezzemolo tritato e lasciate cuocere per altri cinque minuti.
  5. Togliete dal fuoco e fate intiepidire i calamari con patate e bietole prima di servirli.

Francesco Liguori

Commenti (0)

Lascia un Commento