Oleificio Punzo

Carciofi trifolati

Ingredienti

  • 8 carciofi
  • 1 spicchio d’aglio
  • 1 cucchiaio di prezzemolo tritato
  • 3 cucchiai di olio extravergine di oliva Punzo
  • brodo vegetale
  • 20 g di burro
  • sale
  • pepe nero

 

Preparazione

  1. Per realizzare i carciofi trifolati dovrete per prima cosa mondarli, dopo aver separato i gambi dalle corolle. Tagliate i primi a pezzetti dopo averli spelati per togliere i filamenti fibrosi. Per quanto riguarda le corolle, tagliatele poco oltre la metà per eliminare le spine e sfogliate via le foglie esterne più dure.
  2. Quindi scavatele con un cucchiaino per eliminare il fieno interno e tagliatele a fettine sottili. Trasferiteli mano a mano in acqua acidulata perché non anneriscano.
  3. Scaldate in una padella l’olio Punzo con uno spicchio d’aglio. Quando avrà preso colore toglietelo e unite i carciofi.
  4. Salate, pepate e fateli cuocere a fuoco vivo per 5 minuti. Unite due mestoli di brodo, coprite con un coperchio e fate cuocere per 15 minuti. A cottura ultimata unite il burro e il prezzemolo e mescolate bene.
  5. Trasferite i carciofi trifolati su un piatto da portata e servite.

Francesco Liguori

Commenti (0)

Lascia un Commento