Oleificio Punzo

Cozze gratinate

Ingredienti

  • 1 kg e 1/2 di cozze
  • 250 g circa di pangrattato
  • 2 spicchi d’aglio
  • 2 cucchiai di prezzemolo tritato
  • 30 g di capperi
  • 1 dl di olio extravergine di oliva Punzo
  • sale
  • pepe

 

Preparazione 

  1. Per preparare le cozze gratinate dovete innanzitutto pulirle molto bene. Grattate via le incrostazioni, eliminate il bisso (la barbetta) e strofinatele con una spugnetta. Sciacquatele, quindi, sotto il getto dell’acqua corrente. Mettetele in un’ampia casseruola e fatele aprire, coperte, a fiamma vivace. Sgocciolatele subito e raccogliete l’acqua di cottura in una ciotola, filtrandola attraverso un colino a maglie fitte e una garza. Eliminate i metà gusci vuoti e disponete quelli con la valva sulla leccarda del forno rivestita con l’apposita carta. Riunite in una ciotola il pangrattato con il prezzemolo, l’aglio e i capperi tritati. Salate, pepate e aggiungete l’olio Punzo.
  2. Mescolate bene, quindi unite un po’ del liquido di cottura per ottenere un composto morbido (attenzione però che non diventi troppo umido e bagnaticcio).
  3. Con l’aiuto di un cucchiaino distribuite il composto su ogni mollusco, coprendolo bene. Trasferite in forno preriscaldato a 190° e fate gratinare per 5 minuti. Presumibilmente, date le quantità previste dalla ricetta, dovrete fare più infornate.
  4. Sfornate le cozze gratinate e servitele calde o tiepide.

Francesco Liguori

Commenti (0)

Lascia un Commento