Oleificio Punzo

Insalata di Carciofi, Cous Cous e Pollo!

Ammettiamolo.

La tendenza di questi giorni ha molto a che fare con insalate, verdure e cibo bollito.

Ma rinunciare al gusto è sbagliato e anche antico; l’importante è avere le giuste conoscenze in materia di cibo e salute, e si può tranquillamente smaltire il grasso dei giorni natalizi in modo divertente e gustoso! Noi della famiglia Punzo, sebbene attaccati alla tradizione, siamo sempre ben lieti di sperimentare cucine diverse e, perché no, mescolarle alla nostra. Per questo oggi vi consigliamo una ricetta veloce, facile, gustosa, sana e divertente!

Questi sono gli ingredienti:

  • Pollo (petto); 400 g
  • Carciofi; 3
  • Ceci lessati; 200 g
  • Pomodori secchi; 5
  • Erbette (misticanza); 60 g
  • Aglio; 1 spicchio
  • Cipollotti; 1
  • Limone; 2
  • Olio extravergine di oliva; 4 cucchiai
  • Sale; Quanto basta
  • Pepe

Come primo passaggio, cuocete il petto di pollo al vapore per circa 15 minuti; una volta raffreddato sfilacciatelo (anche con le mani). Poi prendete i carciofi e puliteli togliendo le foglie più esterne; tagliate le punte a metà altezza e tagliateli in quarti; lasciateli a bagno in acqua e limone per non farli annerire. Intanto fate soffriggere in padella lo spicchio di aglio, e una volta che si è leggermente dorato, versatevi i carciofi precedentemente scolati: lasciateli cuocere per circa 10 minuti aggiungendo poca acqua alla volta, in modo da mantenerli morbidi.  Versate poi il cous cous in una ciotola capiente, aggiungete  2 cucchiai di olio extra vergine d’oliva, il sale e mescolate per amalgamare tutti gli ingredienti. Aggiungete (senza mescolare) abbondante acqua calda fino a ricoprire interamente il cous cous, ricoprite la ciotola con pellicola per alimenti, lasciate riposare per qualche minuto e poi separate i grani tra loro aiutandovi con una forchetta. Disponete su un piatto la misticanza e aggiungete il cous cous, i ceci in scatola accuratamente scolati, il pollo e i carciofi; insaporite con i pomodori secchi tagliati finemente, il cipollotto affettato, ed eventuali altre spezie prima di servire.

Servite il piatto freddo e con un bicchiere di vino bianco (anche il Catalanesca è perfetto!)
Buon Appetito!

Erlinda Guida

Commenti (0)

Lascia un Commento