Oleificio Punzo

Mille Usi e Avventure dell’olio di Oliva: le maschere nutrienti.

 

L’olio di oliva è uno dei capisaldi della nostra alimentazione, sopratutto di quella mediterranea; le sue origini sono antichissime e i suoi benefici innumerevoli. Noi italiani veniamo cresciuti con la cultura dell’olio di oliva, e abbiamo imparato che i suoi utilizzi sono molteplici. Siamo inoltre in un periodo storico in cui si sta molto più attenti a cosa mangiamo, ai prodotti che utilizziamo e la merce che acquistiamo; anche nel campo del make up il bio è quasi una garanzia, sopratutto se fatto in casa.

La verità è che tutti questi metodi definiti bio e che millantano vantaggi del tutto innovativi, sono gli stessi utilizzati dalle nostre nonne, che permettevano loro di mantenere la pelle morbida ed idratata; rivalutare l’utilizzo di prodotti naturali e fatti in casa è quindi alle origini della nostra cultura, e forse anche della bellezza mediterranea. Gli elementi naturali dell’olio di oliva, senza aggiunta di additivi chimici, rappresentano uno degli idratanti più efficaci al mondo, ristrutturante e lenitivo: molto spesso è infatti presente all’interno di prodotti per capelli, per le mani o per il viso. Ma l’obiettivo di oggi è quello di consigliarvi la ricetta di una maschera idratante e depurante per il  viso “fai da te”:

Per una maschera nutriente e addolcente per pelle secca o normale, prendete 2 cucchiaini d’olio, mezzo cucchiaino di miele e due cucchiaini di yogurt; mescolate per bene fino a creare una crema compatta e stendete sul viso lasciandola in posa per 15 minuti; poi risciacquate il viso con acqua tiepida.

Il risultato è sorprendente!

Erlinda Guida

Commenti (0)

Lascia un Commento