Oleificio Punzo

Punzo InForma: l’olio extravergine di oliva e le possibili frodi.

Si sa, l’olio extravergine d’oliva è uno dei prodotti alimentari più pregiati e i suoi costi sono relativamente elevati per il consumo che se ne fa; su questa cosa possono marciare numerosi “malintenzionati”, e commettere frodi.

L’olio di Oliva prodotto dalla famiglia Punzo è 100%italiano e naturale; i prodotti che offriamo al cliente vanno dal biologico al naturale, e tutti i metodi utilizzati non presentano raffinazione o alterazione alcuna. L’olio che diamo ai nostri clienti è lo stesso che mettiamo in tavola ogni giorno.

Ma non tutti seguono questa politica: non tutti sanno che in realtà riguardo l’olio di oliva c’è una politica molto severa ed una normativa precisa che riguarda la denominazione di un olio; e tutto deriva dalle modalità con cui viene prodotto, a partire dalla coltivazione delle olive.

Un olio può essere più raffinato di un altro con conseguente costo maggiore: per essere extravergine deve avere una certa acidità e la sua estrazione deve essere esclusivamente meccanica.

Una delle tipiche frodi riguardo il campo dell’olio è proprio relativa all’extravergine, che molto spesso viene spacciato per tale anche quando non lo è: da ricordare che nel 2015, fu la Procura di Torino a scoperchiare il vaso di Pandora e mettere sotto indagine i più grandi marchi di olio italiano, sospettati di aver venduto olio extra vergine con difetti organolettici che lo vedrebbero declassato a olio vergine, dando vita ad un vero e proprio scandalo.  In Italia questo fenomeno si è abbastanza diffuso negli ultimi 50 anni secondo degli standard abbastanza precisi: quasi tutte le frodi vedevano olio di oliva miscelato con olio di semi, o olio deodorato come olio extravergine. Il motivo è puramente economico: per questo bisogna fare molta attenzione se un olio extravergine di oliva presenta dei costi molto bassi. Oggi le contraffazioni più diffuse si fanno miscelando l’olio mediocre importato da Spagna, Grecia e Tunisia (a prezzo vantaggioso) ad un prodotto locale; l’altra frode che spesso si commette è quella di recuperare olio con problemi organolettici ed eliminarne i difetti tramite la deodorazione, e nuovamente rivenderlo come extravergine.

In seguito alla scoperta di tutte queste Frodi le aziende agricole locali hanno cominciato a produrre olio di vera qualità; noi della Famiglia Punzo siamo sempre a disposizione del cliente e condividiamo i nostri processi di estrazione dell’olio e mostriamo serenamente i nostri meccanismi proprio per assicurare la qualità e la sicurezza dei nostri Prodotti. Il nostro orgoglio sono le nostre terre, la conversione al biologico e il rispetto che abbiamo per i nostri frutti è troppo profondo per permettere che il prodotto finale non sia della migliore qualità.

Quando vi affidate all’oleificio Punzo, vi affidate ad una famiglia costruita su sani valori, di lavoratori e di celebratori del benessere. Abbiamo troppo rispetto per la terra per deturparne i frutti.

Erlinda Guida

Commenti (0)

Lascia un Commento