Oleificio Punzo

Sformato di cavolo verza

Ingredienti

  • cavolo verza da 600-700 g
  • 200 g di pancetta affumicata
  • 200 g di fontina valdostana
  • 8 fette spesse di pane integrale
  • 2 spicchi d’aglio
  • Grana Padano q.b.
  • brodo vegetale q.b.
  • burro q.b.
  • olio extravergine di oliva Punzo q.b.
  • sale q.b.
  • pepe nero q.b.

 

Preparazione

  1. Iniziate la preparazione dello sformato di cavolo verza facendo scaldare in un largo tegame un paio di cucchiai d’olio Punzo. Fatevi dorare uno spicchio d’aglio e poi eliminatelo.
  2. Insaporitevi il cavolo verza tagliato a listarelle, aggiungete il sale e una macinata di pepe e dopo 2-3 minuti versate nel recipiente un litro di brodo vegetale ben caldo.
  3. Portate a bollore e cuocete la verdura per 5-6 minuti, poi sgocciolatela bene tenendo da parte il brodo.
  4. Strofinate le fette di pane con il secondo spicchio d’aglio, poi imburratele e tostatele leggermente sotto il grill del forno.
  5. In una padella antiaderente fate rosolare la pancetta tagliata e quando è diventata trasparente trasferitela su carta da cucina assorbente, perché perda l’unto in eccesso.
  6. Imburrate una pirofila e disponetevi sul fondo 4 fette di pane tostato.
  7. Distribuite sulle fette metà della pancetta, del cavolo verza cotto, e della fontina a fettine. Ricoprite con le altre 4 fette di pane.
  8. Distribuite su queste ultime il resto degli ingredienti e irrorate il tutto con il brodo vegetale nel quale avete cotto la verdura.
  9. Terminate con il Grana Padano grattugiato e qualche fiocchetto di burro.
  10. Passate in forno forno caldo a 180° e fate gratinate per 20 minuti. Sfornate, lasciate riposare lo sformato di cavolo verza per almeno 10 minuti e servitelo a tavola nello stesso recipiente di cottura.

Francesco Liguori

Commenti (0)

Lascia un Commento